Conosci il tuo nemico : il genere Aedes

Sono le più temibili. A questo genere appartengono la famosa #zanzaratigre ( Aedes albopictus ) e la "zanzara coreana" ( Aedes koreicus ), ultima arrivata in Italia. Le femmine depongono le uova sulle pareti di contenitori di varia natura in grado di contenere acqua. Prediligono luoghi piccoli e scuri che simulano il loro ambiente naturale, rappresentato da piccole cavità presenti negli alberi delle foreste tropicali da dove provengono. Negli ambienti urbanizzati, la loro scelta ricade su tutti quei piccoli contenitori presenti nei giardini e terrazzi (piccole anfore, sottovasi, pozzetti di raccolta dell'acqua piovana, grondaie, giochi per i bambini, annaffiatoi), ma anche lungo le strade, nei parchi, piazzali e strade. Le uova resistono alla siccità e possono sopravvivere oltre 6 mesi in queste condizioni, ma per schiudere e avviare così il ciclo larvale dovranno necessariamente essere sommerse dall'acqua. Sono attive durante tutto l'arco della giornata con un intensificazione dell'attività all'alba ed al tramonto. Sono particolarmente aggressive e possono percorrere grandi distanze. Purtroppo sono famose anche per essere degli ottimi vettori di virus tra cui quello della #chikungunya, il virus della #dengue e la #dirofilariasi. Grazie alla sua facilità nell'adattarsi ai vari ambienti è stata inclusa nella classifica delle prime 100 specie invasive globali. Vedi link a https://it.wikipedia.org/wiki/Lista_di_cento_specie_invasive_molto_dannose


Vuoi liberare il tuo giardino dalle zanzare ? Contattataci su liberidallezanzare.com


#liberidallezanzare #noflyzone #giardinifelici



0 visualizzazioni0 commenti